logo facebook  logo instagram  logo twitter

5 X MILLE
SOSTIENICI
DIVENTA SOCIO

Articoli scientifici

Articoli scientifici

Articoli scientifici2022-09-19T10:01:29+02:00

Per patologie come quelle aritmiche la ricerca è fondamentale, così come lo è tenersi aggiornati

Questa è la sezione dedicata agli aspetti più tecnici del trattamento, della prevenzione e dell’informazione sulle patologie cardiache. Questo focus sulla ricerca permette agli utenti e agli associati di entrare in contatto con gli strumenti e le scoperte più recenti. Per GECA tenersi al passo con le innovazioni e avere uno sguardo completo sul mondo scientifico è una missione: diffondere il sapere per informare, aiutare, prevenire.

Buone Notizie sul fronte della Ricerca

24 Novembre 2020|

Cardiomiopatia aritmogena: promettenti risultati preliminari per la sperimentazione di un farmaco in grado di bloccare i meccanismi molecolari responsabili del rischio di morte improvvisa giovanile in sportivi e di portare ad un arresto della progressione della malattia. (altro…)

Morte improvvisa giovanile

27 Gennaio 2020|

Scoperto un nuovo tipo di cellule cardiache coinvolto nello sviluppo della malattia. (altro…)

La morte cardiaca improvvisa nel giovane: conoscere per prevenire

16 Ottobre 2019|

Nella meravigliosa cornice di Palazzo Giustiniani a Roma, si è tenuto ieri il Convegno “La morte cardiaca improvvisa nel giovane: conoscere per prevenire”. (altro…)

Scoperto un nuovo gene Coinvolto nella cardiomiopatia aritmogena

6 Novembre 2018|

Il gruppo di ricercatori coordinato dalla Prof.ssa Alessandra Rampazzo del Dipartimento di Biologia dell’Università di Padova, è riuscito a scoprire un nuovo gene coinvolto nella cardiomiopatia aritmogena, il gene che porta alla produzione della proteina “zonula occludens-1”. (altro…)

La sindrome di Nava, Martini, Thiene (detta di Brugada)

6 Novembre 2018|

Affrontiamo il problema razionalmente e non emotivamente (altro…)

Stratificazione del rischio aritmico per la prevenzione di eventi fatali

5 Aprile 2018|

Le aritmie (alterazioni del normale ritmo del cuore) sono tra le cause più frequenti di eventi fatali in giovani apparentemente sani o con identificata cardiopatia. (altro…)

Nuovi scenari in cardiologia

5 Aprile 2018|

Come i trattamenti creano nuovi tipi di cardiopatici

La cardiologia è una delle discipline che maggiormente ha usufruito dell’enorme sviluppo tecnologico con possibilità di miglioramento significativo della capacità di diagnosi e trattamento, presidi tuttavia capaci solo di eliminare o ridurre un sintomo, come l’angina del coronaropatico o la dispnea del valvulopatico o la cianosi del cardiopatico congenito, migliorandone la qualità di vita, o di prolungare la sopravvivenza, ma non portano a guarigione. (altro…)

Prevenzione cardiovascolare: una chimera?

4 Aprile 2018|

Scriveva William Heberdeen nel 1768 “There is a disorder of the breast, marked with strong and peculiar symptoms, considerable for the kind of danger belonging to it, and not extremely rare, of which I do not recollect any mention among medical authors. (altro…)

Per una medicina più umana

22 Marzo 2018|

Il progresso dello stato di salute delle popolazioni è dovuto più allo sviluppo socio-economico-culturale e al miglioramento degli stili di vita che alle scoperte scientifiche (da un report dell’ Organizzazione Mondiale della Sanità). Noi siamo più resistenti e fisicamente meno aggredibili rispetto ai nostri antenati non a causa di quello che facciamo quando siamo malati, ma perché ci ammaliamo meno spesso, e questo non è dovuto ad uno specifico trattamento o terapia, ma semplicemente perché noi viviamo in un contesto più sano. (altro…)

Buone Notizie sul fronte della Ricerca

24 Novembre 2020|

Cardiomiopatia aritmogena: promettenti risultati preliminari per la sperimentazione di un farmaco in grado di bloccare i meccanismi molecolari responsabili del rischio di morte improvvisa giovanile in sportivi e di portare ad un arresto della progressione della malattia. (altro…)

Morte improvvisa giovanile

27 Gennaio 2020|

Scoperto un nuovo tipo di cellule cardiache coinvolto nello sviluppo della malattia. (altro…)

La morte cardiaca improvvisa nel giovane: conoscere per prevenire

16 Ottobre 2019|

Nella meravigliosa cornice di Palazzo Giustiniani a Roma, si è tenuto ieri il Convegno “La morte cardiaca improvvisa nel giovane: conoscere per prevenire”. (altro…)

Scoperto un nuovo gene Coinvolto nella cardiomiopatia aritmogena

6 Novembre 2018|

Il gruppo di ricercatori coordinato dalla Prof.ssa Alessandra Rampazzo del Dipartimento di Biologia dell’Università di Padova, è riuscito a scoprire un nuovo gene coinvolto nella cardiomiopatia aritmogena, il gene che porta alla produzione della proteina “zonula occludens-1”. (altro…)

La sindrome di Nava, Martini, Thiene (detta di Brugada)

6 Novembre 2018|

Affrontiamo il problema razionalmente e non emotivamente (altro…)

Stratificazione del rischio aritmico per la prevenzione di eventi fatali

5 Aprile 2018|

Le aritmie (alterazioni del normale ritmo del cuore) sono tra le cause più frequenti di eventi fatali in giovani apparentemente sani o con identificata cardiopatia. (altro…)

Nuovi scenari in cardiologia

5 Aprile 2018|

Come i trattamenti creano nuovi tipi di cardiopatici

La cardiologia è una delle discipline che maggiormente ha usufruito dell’enorme sviluppo tecnologico con possibilità di miglioramento significativo della capacità di diagnosi e trattamento, presidi tuttavia capaci solo di eliminare o ridurre un sintomo, come l’angina del coronaropatico o la dispnea del valvulopatico o la cianosi del cardiopatico congenito, migliorandone la qualità di vita, o di prolungare la sopravvivenza, ma non portano a guarigione. (altro…)

Prevenzione cardiovascolare: una chimera?

4 Aprile 2018|

Scriveva William Heberdeen nel 1768 “There is a disorder of the breast, marked with strong and peculiar symptoms, considerable for the kind of danger belonging to it, and not extremely rare, of which I do not recollect any mention among medical authors. (altro…)

Torna in cima